Archivi tag: Incipit

Ballo di morte

– Salivo le scale e di colpo il pavimento è diventato il soffitto e dai muri sono cominciati a uscire tanti coniglietti colorati. – Credevo fossimo passati oltre, le vis… – fece, ma s’interruppe subito. Non era facile stare a … Continua a leggere

Pubblicato in Erika Franceschini, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Multidimenzionalizzazione

Ah, era quello il suo nome. Com’era strano attribuire a quella parola un significato diverso, dopo tanto tempo che già lo conoscevo senza mai sapere come chiamarlo. Presi quell’affare tra le mani, rigirandolo per osservarlo meglio, era troppo freddo eppure … Continua a leggere

Pubblicato in Davide Zampatori, Incipit, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il ladro di parole

Faccia al muro e mani in alto. Un profumo di muschio si spande nella stanza, mentre Jack sussurra nell’orecchio del gioielliere di non fare sciocchezze e di attenersi alle sue precise indicazioni. In realtà, non sa bene da che parte … Continua a leggere

Pubblicato in Desiree Cantù, Incipit, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

La cosa

Che cos’è la paura? Una porta che non si apre a volte può bastare, come in questo caso. Mentre scrivo queste parole i secondi diventano giornate. Ha colpito ha colpito il cofano ed è rotolata sotto le ruote della mia … Continua a leggere

Pubblicato in Incipit, Lisbeth Pfaff, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Nulla autosciente

C’erano soltanto tre regole: corri, non darla mai al centro, la sera prima della partita pochi cinque contro uno. Sabbia del deserto in cumuli di argilla plastificata. Dai tetti di una necropoli romana sgorga acqua pesante di una meteora di … Continua a leggere

Pubblicato in Incipit, Scrittori in Corso, Valerio Dalla Ragione | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Crescere

Chiudo la porta di casa con un calcio. Butto a terra tutto quello che ho in mano e mi avvio veloce verso il bagno togliendomi di dosso i vestiti ad ogni passo. Mi infilo nella doccia e cerco di lavare … Continua a leggere

Pubblicato in Aniello Di Maio, Incipit, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

1985

Matteo. Mi chiamo Matteo. Ho 80, no, 83 anni; almeno credo. Sono uscito stamattina per fare qualcosa, ma non ricordo proprio cosa fosse. Tornerò a casa. Lo farei, ma mi sfugge l’indirizzo. Il sole non si vede tra le nuvole, … Continua a leggere

Pubblicato in Incipit, Monica Spigariol, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | 3 commenti