Archivi del mese: novembre 2015

Alla fine nessuno ci ha capito niente!

Tutti erano in attesa delle sue parole. Rose si schiarì la voce e tentò di nascondere ogni emozione dietro il tovagliolo di seta bianca. Prese la parola… anzi no; ebbe un’idea migliore: prese il coltello per la torta nuziale e … Continua a leggere

Pubblicato in Incipit, Valerio Dalla Ragione | Contrassegnato , , | 1 commento

Morire

Mai prima d’ora aveva avuto un tale dolore! Talmente forte da non riuscire a ragionare. La mente era dolore, il corpo era dolore. Non esisteva più, c’era solo il dolore. Sapeva, però, che non sarebbe stato la sua fine. Era … Continua a leggere

Pubblicato in Lisbeth Pfaff | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Mi capite

Fino a oggi ho sempre trovato un modo per evitarlo, ma adesso mi rendo conto di non avere altre possibilità. Perdonatemi tutti, non era mia intenzione arrivare a questo punto. Mi iscrivo di nuovo a calcetto! Sì, lo so, avevo … Continua a leggere

Pubblicato in Incipit, Monica Spigariol | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Quel piccolo pezzetto d’infinito

Tratto da “Quel piccolo pezzetto d’infinito”, racconto pubblicato su Menestrello Itinerante e Stanza251 – Guardami negli occhi e pensa a qualcosa di bellissimo. – Ci fissammo e io non mi preoccupai neanche di pensare alle sue parole, quegli occhi erano il … Continua a leggere

Pubblicato in Davide Zampatori | Contrassegnato , , | Lascia un commento