Archivi del mese: marzo 2017

Bara di vetro

Vorrei stendere le braccia, trasformarle in ali, alzarmi in volo.   Questo muro trasparente blocca le mie mani, ferisce i miei sogni.   E vorrei proprio correre tra le nuvole bianche di questo cielo senza colpe che mi sovrasta e … Continua a leggere

Pubblicato in Lisbeth Pfaff, Poesia, Scrittori in Corso, Settimana della poesia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Desiderio

Quando la incontrai non sapevo neanche che potesse esistere un essere vivente in grado di stregarmi. Era strano e allo stesso tempo normale specchiarsi in quegli occhi chiari, sembrava come se li avessi cercati per tutta la vita senza trovarli, … Continua a leggere

Pubblicato in Davide Zampatori, Incipit, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ed il lento andare dell’acqua

Certe notti rivedo i miei passi sulla battigia in giorni caldi d’autunno e le mie mani di bambino che fanno barchette di carta   Certe sere le stelle cadono lievi e attraversano il lago velato di ombre, nascoste da raggi … Continua a leggere

Pubblicato in Eufemia Griffo, Poesia, Scrittori in Corso, Settimana della poesia | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Senza Compromessi

Era un tipico comune del nord, quello in cui tutto sembra funzionare. C’era un solo motivo per cui le persone si lamentavano e l’opposizione ci marciava: una zona appena acquistata dall’amministrazione che sarebbe dovuta diventare parco pubblico. I lavori però … Continua a leggere

Pubblicato in Erika Franceschini, Punti di vista, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Anima Livida

Voltati verso acque senza orizzonti, anima livida. Pazienta. L’ombra non può staccarsi. Mondi interi riciclati dalla stessa paura, prima delle mura dorate, alle spalle del porto. Trascina le tue ali insanguinate. Non osservare più. Esplodi il colore del tuo futuro. … Continua a leggere

Pubblicato in Andrea Moretti, Poesia, Scrittori in Corso, Settimana della poesia | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Martedì sera al bar

– Anche io una volta avevo una donna. Il vecchio tirò su con il naso, lasciando intendere la chiara volontà di proseguire. ̶ Era bella, sai? Aveva due gambe lunghe, sembrava non finissero più, potevi arrampicartici su quelle gambe. Sputò via … Continua a leggere

Pubblicato in Incipit, Monica Spigariol, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Il professorone

Entrò in classe con la flemma che lo contraddistingueva alla mattina e con gli occhi fissi al pavimento. Ogni giorno si chiedeva come potesse continuare a oltrepassare quella soglia: era stanco, arrabbiato, annoiato. In quell’aula niente gli piaceva eppure non … Continua a leggere

Pubblicato in Davide Zampatori, Incipit, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | 1 commento