Archivi del mese: agosto 2015

Le stagioni dell’anima

– Ti senti stanco, dormi peggio e ogni tanto senti qualche dolore qui e lì, vero? – disse il vecchio con ironia malcelata – Eh, quando eravamo giovani non poteva fermarci nessuno! Quella sì che era bella vita, la primavera! … Continua a leggere

Pubblicato in 100 Parole, Davide Zampatori | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Solstizio

Era dal ventuno di giugno che aspettavo questo giorno. O era il ventitré. O il ventidue. So una sega. Ora quella stagione arida e piena di bagnanti si è ufficialmente eclissata. Chiudermi nella solitudine non sarà più un comportamento asociale, … Continua a leggere

Pubblicato in 100 Parole, Valerio Dalla Ragione | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Domenica d’autunno

Il divano, la coperta in pile da appoggiare sopra le ginocchia, la partita in televisione e fuori dalla finestra il sole appisolato e le foglie ingiallite che alla prima folata di vento cadono. Sembra di vivere in un romanzo rosa, … Continua a leggere

Pubblicato in 100 Parole, Erika Franceschini | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Foglie secche

L’autunno mi ha sempre fatto pensare alle foglie secche che cadono dagli alberi nel viale più grande della mia città. Ho sempre trovato gusto nel camminarci sopra, sperando di non trovarci il regalino di un cane nel mezzo. Quando tornavo … Continua a leggere

Pubblicato in 100 Parole, Sara Fiore | Contrassegnato , , | 2 commenti

La torre

Se le stagioni fossero una carta dei tarocchi, l’autunno quale sarebbe? Dopo “Il mondo” della primavera e “Il sole” dell’estate, le caduche foglie si depositerebbero ai piedi della torre, scricchiolante tappeto delle sue macerie. Non temere il cielo cupo e … Continua a leggere

Pubblicato in 100 Parole, Lisbeth Pfaff | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Autunnarsi

Quasi sempre si può individuare nello stile, nel comportamento, nell’anima di una persona, lo spirito di una stagione. Fortunato, chi segue un istinto estivo: spigliato, sorridente, sempre al centro della festa. L’esatto contrario del tipo invernale. Il viso torvo, cupo, … Continua a leggere

Pubblicato in 100 Parole, Aniello Di Maio | Contrassegnato , , | 1 commento

Percezione d’autunno

Tepore nei locali, nelle case. Tè caldo e cioccolate con panna o anche senza. Maglioncini, cappottini e pashmine. Colori sugli alberi, foglie che cominciano la loro danza, sole che rincasa prima la sera. Autunno, epilogo d’estate e preambolo d’inverno. Guardo … Continua a leggere

Pubblicato in 100 Parole, Monica Spigariol | Contrassegnato , , | Lascia un commento