Archivi categoria: Scrittori in Corso

La casa della morte

E così, tornai dove tutto era cominciato. Anche se in cuor mio sapevo che l’epilogo non sarebbe cambiato. Non era cambiato proprio nulla: le solite tende sbiadite dal tempo, i soliti divani con la stoffa sgualcita, il solito odore di … Continua a leggere

Pubblicato in Scrittori in Corso, Erika Franceschini | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il distintivo

E così tornai dove tutto era cominciato. Anche se in cuor mio sapevo che l’epilogo non sarebbe cambiato. Quella volta il pilota mi salutò dal piccolo finestrino, dopo avere chiuso il portellone stagno e decollò. Ero l’ultimo della pattuglia, mi … Continua a leggere

Pubblicato in Marco Moretti, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

San Valentino

Foto di Massimo Della Domenica Il collettivo di Scrittori in Corso in questa giornata vuole ricordare l’amore con le parole dei libri. Scelto da Monica Spigariol “Uno, non toccare le lancette. Due, domina la rabbia. Tre, non innamorarti, mai e … Continua a leggere

Pubblicato in Andrea Moretti, Erika Franceschini, Francesca Perreca, Giuls Nova, Massimo Della Domenica, Monica Spigariol, Scrittori in Corso, Serena Pavan | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

Lunedì incipit

Rise and fall. Ascesa e caduta. A quanti persone, personaggi, miti, leggende viventi e non si può affiancare questo tipo di percorso? Troppe. Le stalle, le stelle e di nuovo le stalle. Questa è anche la storia di Walt, monello … Continua a leggere

Pubblicato in Lunedì Incipit, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

La Giostra della Salvezza

  E così, tornai dove tutto era cominciato. Anche se in cuor mio sapevo che l’epilogo non sarebbe cambiato. Citofonare “D’Angelo”, salutare il portinaio, ascensore. – Signor Alberto, buonasera! Oggi fa anche il turno di notte? – Sapete com’è, sotto … Continua a leggere

Pubblicato in Aniello Di Maio, Incipit, Scrittori in Corso | Lascia un commento

Tartan

E così, tornai dove tutto era cominciato. Anche se in cuor mio sapevo che l’epilogo non sarebbe cambiato. Quella ghirlanda di fiori rosa alla porta è proprio degna di mia madre: romantica e vanitosa. A parte questo, non è cambiato … Continua a leggere

Pubblicato in Incipit, Monica Spigariol, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , , | 2 commenti

Lunedì incipit

Uno degli incipit più contagiosi, allucinanti, assurdi e trainanti che ho mai avuto la fortuna di leggere. Due figure così diverse, cacciatore e preda, si rincorrono in un mondo ‘che è andato avanti’. Ingenuamente semplice, solo in apparenza. Quanto basta … Continua a leggere

Pubblicato in Lunedì Incipit, Scrittori in Corso | Contrassegnato , , , | Lascia un commento