La rinascita

nat

In mezzo a tutti quei bambini urlanti Giacomo si sentiva rinato. Dopo la morte di Silvia si era lasciato andare, fino al giorno in cui Don Marco era arrivato a casa sua. Quel parroco sorridente e pieno di energia era riuscito a penetrare il muro che Giacomo si era creato attorno. Il fuoco che aveva dentro era riuscito a contagiare anche il giovane vedovo tanto che aveva accettato di vestirsi da Babbo Natale per la festa in oratorio. Quel pomeriggio a fare ‘oh oh oh’ gli aveva fatto cambiare qualcosa dentro. Non voleva più vivere in solitudine, voleva sentire rumore, urla, voleva sentirsi colmato di gioia.

Erika Franceschini

Annunci

Informazioni su lisbethpfaff

Vero nome: Serena Barsottelli. Classe 1985, nata a Viareggio (LU) e residente a Lido di Camaiore (LU), sono una scrittrice. Mi interesso di attualità, politica, cultura, letteratura, musica, arte, comunicazione e scienza. Ho pubblicato a febbraio 2014 il mio primo libro, "VoraceMente", edito da Edizioni CinqueMarzo di Viareggio. A dicembre 2014 è uscito il mio racconto d'attesa "Chi è?". Del 2015 la mia prima silloge poetica "D'Amore, Morte e d'altri Miti" e la raccolta di racconti "Frantumi".
Questa voce è stata pubblicata in 100 Parole, Erika Franceschini, Natale, Scrittori in Corso e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a La rinascita

  1. Monica ha detto:

    Beloi davvero!

    Mi piace

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...