Mi fischiano le orecchie

fear_tales_text

Mi fischiano le orecchie. Un sibilo! E poi un altro. Mi capita sempre quando ho crisi di panico. E quando qualcuno fischia. Soprattutto nelle mie orecchie. Stavo rincasando in condizioni da ricovero – un po’ come sempre – quando un tizio vestito da clown spunta fuori dal ciglio della strada con un flauto traverso e mi fischia proprio nelle orecchie. Io allora prendo il suo flauto e glielo infilo direttamente nel condotto uditivo. Il timpano e tutto il resto gli salta, e il flauto spunta fuori dall’altra parte con le sue note acide e stridule. Ma il tipo non cede. Tira fuori il flauto e lo tinge nel brodo delle sue cervella esplose. Poi continua a suonare.

Non doveva essere umano. Magari era un fantasma, o un doppelganger, o una trovata pubblicitaria. Maledetto McDonald. Dopo qualche minuto di confusione e incertezza – mentre quell’affare continuava a girarmi intorno – capii che forse non era cattivo, e che forse, dico forse, avrei anche potuto addomesticarlo. Magari gli avrei potuto insegnare a ritirare la posta, o a rapinare le banche… una di quelle cose che fai nei film che vanno a finire bene. Per il banchiere.

̶ Stop! ̶ Tuona l’aiuto regista. Già, che stupido… mi ero dimenticato di dirvi che sono veramente in un film, e devo avere sbagliato qualche battuta, altrimenti non si spiega l’interruzione. Mentre la troupe mi spiega cosa c’è di sbagliato, osservo il comportamento dell’attore del doppelganger.

̶ Ma dove l’avete preso quello? ̶ chiedo.

̶ Il doppelganger? Ah, ma quello è vero. Ci siamo rivolti a un sacerdote satanista che ce ne ha procurato uno.

Non mi sento molto più al sicuro dopo questa notizia. Anche perché quel coso potrebbe usare qualche suo oscuro potere da un momento all’altro. Ecco, detto e fatto: mezza troupe è stata appena colpita da qualche maledizione e sono tutti come zombie. Va bene ragazzi, io lascio.

Valerio Dalla Ragione

Annunci

Informazioni su lisbethpfaff

Vero nome: Serena Barsottelli. Classe 1985, nata a Viareggio (LU) e residente a Lido di Camaiore (LU), sono una scrittrice. Mi interesso di attualità, politica, cultura, letteratura, musica, arte, comunicazione e scienza. Ho pubblicato a febbraio 2014 il mio primo libro, "VoraceMente", edito da Edizioni CinqueMarzo di Viareggio. A dicembre 2014 è uscito il mio racconto d'attesa "Chi è?". Del 2015 la mia prima silloge poetica "D'Amore, Morte e d'altri Miti" e la raccolta di racconti "Frantumi".
Questa voce è stata pubblicata in Feartales, Scrittori in Corso, Valerio Dalla Ragione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Commenta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...